Kuwait, Qatar, United Arab Emirates, Saudi Arabia

    United Arab Emirates
The United Arab Emirates (UAE) was established in 1971 as a loose confederation of seven emirates previously known as the Trucial States. Sheikh Zayed bin Sultan Al Nahyan was the president until his death in November 2004. His son, Khalifa bin Zayed Al Nahyan, was elected president the following day. Approximately 80 percent of the people living in this oil-rich nation are foreigners working in the country.
Islam is the state religion, with a Sunni majority and a small Shi’a minority. There are admirably high levels of religious freedom for an Arab state, but proselytism is still illegal.
Radical changes in the last generation have created a culture crisis in the UAE. Traditionalists and progressives face off over many issues such as the role of women and democracy. Expatriate Christians, who almost account entirely for UAE Christians, have opportunities for discreet sharing as the nation becomes more open and international. However, arrests, imprisonment and deportation still occur for those who evangelize or distribute Christian literature unwisely.
Prayer Requests
Pray that new opportunities will yield a spiritual hunger for the truth and not just the trappings of a wealthy lifestyle.
Pray that foreign Christians will demonstrate Christ in their words and deeds with discernment and confidence.
Persecution News - United Arab Emirates
Americans Arrested for Distributing Literature in Dubai (Correction)
Women Return Safely from Dubai
Americans Arrested for Distributing Literature in Dubai
Pastor Given Suspended Sentence
Update on Pastor's Trial     Qatar [ sulle cartine il Qatar sembra il piccolo pene, della ARABIA SAUDITA SATANA]
Ruled by the Al Thani family since the mid-1800s, Qatar gained independence from Britain in 1971. For more than 20 years, an Amir with few checks on his authority ruled the country. He crippled the economy by siphoning off revenues from the extensive oil reserves. In 1995, his son, Amir Hamad bin Khalifa Al Thani, overthrew him and instituted economic and social reforms that transformed the emirate into a country with extensive tourism and a very viable economy. As of 2007, oil and natural gas revenues had enabled Qatar to attain the second-highest per capita income in the world. The Emir also provided financial backing for the all-news satellite station, Al-Jazeera.
The strict Wahhabi form of Sunni Islam is the state religion. Proselytism of Muslims is forbidden, but expatriate Christians are allowed to practice their faith.
Expatriates, who make up 65 percent of the population, are drawn from many nations by the high earnings in Qatar, but strict anti-proselytism laws limit Christians, who make up almost 6 percent of the population. However, anti-proselytism laws cannot prevent the airwaves and Internet from influencing Qatar. Gospel radio (FEBA, IBRA and others), TV (Al Hayat, SAT-7 and others) and Christian websites are penetrating the homes and hearts of those living in Qatar. Many Arabic language websites, chat rooms and programs seem to have a powerful effect.
Prayer Requests
Pray for the employment opportunities to be filled by Christians who would be an intentional Kingdom presence in Qatar.
Pray for outreach opportunities to the Qatari people.
Pray that Qataris who come to Christ will be free to worship, serve Him and courageously share Him with others. persecution News - Qatar
Pastor Deported Without Reason
Government Authorizes Church Construction
Christian from India Deported     Kuwait
A former British protectorate, Kuwait became independent in 1961. While it is the only gulf nation to hold legislative elections, the Al-Sabah family has held the real power for the last two centuries. Nevertheless, the government has been able to exercise enough power to force the resignation of several cabinet ministers and impose some legislation despite the objections of the royal family.
Sunni Islam is the state religion. Religious tolerance in Kuwait is significantly higher than in most of the region. Immigrant religious minorities are permitted some worship facilities; however, proselytizing Muslims is forbidden, and Shariah influences much of the legal system. Teaching Christianity is prohibited, even to legally recognized Christians.
Prayer Requests
Pray that Christians in Kuwait will be a living testimony of the grace and love of Jesus Christ to their Muslim neighbours and co-workers.
Pray for continued reforms within the government, allowing more freedom for the people.
Pray for those Kuwaitis who hear and want to respond, as cultural and familial pressures prevent many from following Christ.

Persecution News - Kuwait
Update: Kuwait leader rejects death sentence
Update: Parliament approves death penalty for blasphemy
Leaders try to halt church construction, strengthen blasphemy laws

Countless Christians around the world are persecuted for their faith in Jesus Christ. The Voice of the Martyrs Canada stands alongside persecuted brothers and sisters worldwide. We help Christians who are, or have been, persecuted for their involvement in spreading the gospel; we love and support believers who are willing to invite their fellow men, even their persecutors, to Jesus Christ; and we encourage persecuted Christians by giving their testimony a voice, informing Christians in Canada to know how to help. Join us in raising awareness of and reaching out to the persecuted Church! Tens of millions of Christians in China lead double lives while hiding from a government that relentlessly persecutes them. Former dissident Bob Fu was one of these believers. Bob's new book, God's Double Agent, recounts his conversion to Christianity, arrest and imprisonment, harrowing escape from China, and subsequent rise to prominence as an advocate for his oppressed brethren. To order through VOMC, click here. Join us in praying with and for our persecuted family in Christ.
This week's prayer alert contains stories and prayer requests from Colombia, Malaysia & China. Subscribe to our free monthly publication
In this issue, you will learn why northern Nigeria is considered one of the most dangerous places for Christians to live. Yet, despite the fierce opposition, God is actively at work, providing these persecuted believers - and others around the world - "A Future of Promise.". Accredited Educational Opportunity
Consider using your 2014 vacation to learn more about the persecuted church and also earn college credits! More information is available at OKWU Global Studies. What is The Voice of the Martyrs?
Over the years, The Voice of the Martyrs Canada has been faithfully fulfilling the call to raise awareness of the plight of persecuted Christians around the world, while also providing them necessary practical aid and spiritual encouragement. For an overview on VOMC's mission, please take a moment to view the following brief video clip.
Rispondi
 ·
WakeUpUSAxRonPaul
17 minuti fa

[ tutto l'orrore, degli omicidi rituali, commessi sullo altare, di satana 666 Allah, della LEGA ARABA, sotto la egida dello ONU: il sistema massonico Bildenberg Rothschild, che, ha condannato a morte, tutti i cristiani del mondo! ] Missione per la chiesa Perseguitata. notiziario N° 8/9 2012. dio ascolta le richieste di grazia, PAkistAn. Un aggiornamento su Asia Bibi: condannata a morte, nel 2010 per blasfemia contro maometto, il suo appello, contro la sentenza non è stato ancora esaminato dalla giustizia pakistana.
Rispondi
 ·
WakeUpUSAxRonPaul
1 ora fa

king Saudi Arabia [ nel mio orologio genetico e culturale, io non ho nessuna data da celebrare, da ricordare, no, nessuna domenica, no, nessun compleanno, no nessun rito, no nessuna religione, noi i metafisici della natura divina? noi siamo eterni! ]
Rispondi
 ·
WakeUpUSAxRonPaul
1 ora fa

Benjamin Netanyahu. avere una qualsiasi relazione giuridica o economica, con qualcuno, che, non riconosce giuridicamente la tua esistenza? è alto tradimento! ed io personalmente, verrò in Palestina a fucilarti! perché, tu meriti di fare la morte del traditore!
Rispondi
 ·
WakeUpUSAxRonPaul
2 ore fa

king saudi arabia, islamici Boko Haaam [ LEGA ARABA] in Yobe, (Borno) Nigeria, voi avete ucciso, così bene i cristiani, martiri, sotto la egida dello ONU, che, le chiese da 488? oggi ne sono rimaste soltannto 8.
Rispondi
 ·
WakeUpUSAxRonPaul
2 ore fa

 di: GIoVANARDI ...Smisuratamente al di là di quanto chiediamo o pensiamo! Un gruppo di cantanti coreani si è stabilito in Italia per portare il risveglio nella nostra nazione mediante canti e mimi. Un musulmano Magdi Allam è diventato: Magdi Cristiano Allam e proclama a Bruxelles, dove ha la carica di Deputato Europeo, i valori del cristianesimo. Un giovane inglese, George osborne, prima dedito alle scienze occulte ci impartisce una lezione magistrale sull’evangelizzazione per portare, soprattutto ai giovani, Cristo. Tony Anthony, di padre italiano e madre cinese portato in Cina dal nonno materno, avviato alle arti marziali con metodi coercitivi, dopo una vita avventurosa e costellata di errori, incontra in prigione Gesù grazie alla costanza di un missionario irlandese. Colin urquhart, sempre più profondo nelle cose di Dio viene
dall’Inghilterra per incoraggiarci e insegnarci a pregare nella “stanza segreta”. Dalla Svizzera arriva Dominique Fontaine e dà testimonianza della vittoria di Cristo su una dipendenza dall’alcol. Willem Glashouwer dall’olanda, gira per tutto il mondo per fare conoscere e amare il popolo di Dio: Israele. Elio Marrocco, italiano emigrato in Australia poi portato in Canada dal Signore, arriva a Milano per ricordarci di avere grandi visioni. Il gruppo “Sorgente di Vita ” di Sesto San Giovanni formato da giovani ragazzi e ragazze apre i cieli con la sua potente adorazione. Giorgio Ammirabile da Roma, canta rapito nel Signore. Lidia Genta e suo marito Stefano Rigamonti formano un divino duetto. Lo stesso accade a due ragazze giovani, Claudia Di Giandomenico e Sara De Marco, che, frequentano la chiesa di Como, piene di amore per il Signore! Ellah Gorelik ebrea messianica che canta il suo amore per Gesú, in vari paesi europei e aiuta in questo modo i credenti a conoscere e amare sempre piú il popolo di Dio. Giuseppe Laiso, il decano del Congresso ci ricorda ogni giorno che Gesù Cristo è lo stesso ieri, oggi e in eterno. Come non perdersi nella profondità, nell’ampiezza, nell’altezza dell’amore di Cristo per noi? tante voci hanno formato un’unica sinfonia di lode a quel Gesù che hanno scelto come Signore della loro vita. Ci è stato chiesto che tempo facesse a Milano; non abbiamo saputo rispondere perché ci siamo immersi nel Congresso e ne siamo emersi alla fine per tornare a Modena, ma quanta gioia e quanta riconoscenza al Signore per la sua straordinaria opera e per i piani che ha per questa nostra nazione! Per vari motivi il Congresso si è svolto nel teatro più piccolo ma ciò che si è perso nel numero dei partecipanti si è guadagnato nell’atmosfera di intimità e fratellanza. Soprattutto nel giorno di apertura del congresso hanno cominciato ad arrivare centinaia di persone non prenotate che hanno fatto rischiare la chiusura del teatro per motivi di sicurezza! Vogliamo incoraggiarvi mediante questo nostro articolo, a prenotare con largo anticipo e possibilmente a rimanere per tutti i giorni del Congresso perché questo permette un lento ma graduale procedere verso una più profonda conoscenza, del Signore e una comunione con fratelli provenienti da varie parti d’Italia. un pastore di Jesi, entusiasta di quanto ha visto e sentito si è riproposto di tornare l’anno prossimo con tutta la sua congregazione. è vero, c’è una crisi strisciante, ma quando c’è una vera priorità si fa di tutto per poterla mantenere tale: una priorità! Accantonate giorno dopo giorno una piccola somma; rinunciate a qualche spesa superflua e vi ritroverete alla fine di settembre del prossimo anno a potere prenotare il vostro soggiorno a Milano. Se poi, ne parlerete ad altri potrete venire in compagnia e senz’altro sarete ringraziati. Mai nessuno è andato via dal Congresso senza essere stato ampiamente benedetto!
Vi aspettiamo per il prossimo Congresso:
Rispondi
 ·
WakeUpUSAxRonPaul
2 ore fa

Carnevale, "morti viventi" invadono Venezia. "Zombie Walk" ospitato per la prima volta nella Serenissima. 16 febbraio 2014, [] Herman Van Rompuy, Martin Schulz,
Hillary Diane Rodham Clinton, anticristo, Emma Bonino Bildenberg, 322, Kerry, Bush, Rothschild, 666, FMI, NWO... voi avete portato nella merda la civiltà ebraico-cristiana, voi ora ne dovete subire le conseguenze!
Rispondi
 ·
WakeUpUSAxRonPaul
3 ore fa

Benjamin Netanyahu. e perché, questi due: preservativi andati a male, di: Herman Van Rompuy, e, Martin Schulz, non hanno rimproverato, a Israele, anche, la privazione di acqua, che, manca, ai dalit dhimmi, che, muoiono, sotto la egida dello ONU, in Corea del Nord, o altrove?! Il livello culturale, in genere, e giuridico, in particolare, nel sistema massonico?, è precipitato a picco nella merda! Certo, la Giordania, puo vedere acqua ai Palestinesi (che, comunque, possono essere idricamente autonomi, con dei pozzi artesiani) perché, la Giordania, è riconosciuta giuridicamente. ma, Israele, non potrebbe vendere acqua, ai palestinesi, neanche se volesse, proprio perché, per i Palestinesi, Israele, non esiste giuridicamente!
    Saudi Arabia
Saudi Arabia is the birthplace and stronghold of Islam. The nation considers itself the guardian of Islam's holiest sites, and all other religions are forbidden. The country’s legal system is based on Shariah law, or Islamic law, as interpreted according to the strict Hanbali school of Sunni Islamic jurisprudence. The Wahhabi brand of Sunni Islam is implemented, propagated and regulated by the state
Attacks against Christians and human rights abuses have in fact been on the rise since King Abdullah came into power in 2005. The country continues to have one of the worst human rights records in the world, with flagrant abuses against religions other than Sunni Islam. Saudi citizens are denied the freedom to choose or change their religion. Any person involved in evangelism, including the distribution of literature, faces jail, expulsion or execution. Often false charges, such as drug-related allegations, are used against evangelists. Even foreign visitors are not allowed to gather together for religious worship
Saudi converts to Christianity face the death penalty if discovered; executions are definitely known to occur. In August 2008, a young Saudi woman in Buraydah was killed by her brother, a Muslim cleric and religious police member of the Commission for Promotion of Virtue and Prevention of Vice, after she proclaimed her Christian faith to her family. Saudi authorities arrested a 28-year-old Christian man in January 2009 for describing his conversion from Islam and criticizing the kingdom’s judiciary on his blog. On January 1, 2011, new regulations went into effect, requiring all Saudi news blogs and electronic news sites to be strictly licensed, to “include the call to the religion of Islam” and to strictly abide by Islamic Shariah law. The requirements are being coupled with strict restrictions on what topics Saudi bloggers can write on—a development which will essentially give Saudi authorities the right to shut down blogs at their discretion
Prayer Requests
Pray that nations of the world will pressure Saudi Arabia to act on their agreements and recognize the rights of their citizens.
Pray that Christians from Muslim backgrounds will find fellowship and continue to grow in their relationship with the Lord.
Pray expatriate and Saudi church leaders will be kept safe and have courage and wisdom.
Persecution News - Saudi Arabia
Arrests of 53 Ethiopian Christians at Private Worship Service
Update: Christian attacked on social networks
Update: Indian Christians released from prison in Saudi Arabia
Indian Christians arrested
Update: Blogger released
Death threats lead Eritrean pastor to flee his home in Saudi Arabia
Christian blogger arrested
> View all stories from Saudi Arabia


KING SAUDI ARABIA, perché, non sono, anche io, un cristiano dhimmi pecora stupido, come tutti gli altri? [] lo so, piacciono molto, tutti i cristiani pecora, per tutti i farisei assassini come te! [ la risposta è semplice ]: " io non sono un cristiano! " per me Gesù il Figlio di Dio, vero Dio e vero uomo? lui per me, è soltanto un amico! ed io sono seduto sul trono di JHWH, insieme a lui.. quindi, tu prendi rapidamente le tue decisioni per continuare a vivere!

Benjamin Netanyahu. tu stai scavando un abisso tra te, e il regno di Dio! Infatti, quando io sarò sceso in Palestina? tu sarai morto!

Benjamin Netanyahu. il fatto, che, tu hai dei soldati, questo non ti da il diritto, di farli morire tutti, soltanto perché, io ti ho detto, che, Israele, non può essere distrutto! Infatti, disubbidendo, al mio ordine, di nucleare preventivo, contro, la LEGA ARABA, tu li farai morire tutti! e ti renderai responsabile della terza guerra mondiale nucleare!

my JHWH ... lol. si lo so! lol. per colpa mia, quei massoni anticristo, della ANSA, non sanno più, come, possono usare, al meglio le parole per scrivere i loro articoli! e a quante notizie addirittura, sono costretti a rinunciare.. lol. sono così disperati, che. loro faranno meglio a chiudere, la di loro, di Rothschild 666 Spa. FMI-NWO, di merda azienda, delle menzogne!

Hillary Diane Rodham Clinton, anticristo, Emma Bonino Bildenberg, affinché, satana, il grande fratello, tutto vostro, possa essere tutto in tutti! [ amen! ] perché, non mi importa niente, se, voi bruciate il Vaticano con la benzina? [ANSWER] Perché, gli islamici, che, voi state allevando, con il latte del toro, hanno detto, ed hanno scritto, che, Roma è la loro 4°città santa, e che, San Pietro diventerà, una loro moschea, e di certo, loro si stanno preparado molto seriamente, per questo!

Hillary Diane Rodham Clinton, se, tu sconfessi: 1. i tuoi eccessi, circa, il movimento omosessuale, e se, 2. tu condanni la sharia? tu potrai diventare il Presidente degli Stati Uniti, contrariamente, pensa alla tua salute e fai la nonna!

16 febbraio,[ si lo sappiamo, soltanto, le violenze, che, fa kerry 322, contro, i cristiani dhimmi, in tutto il mondo, come in Siria, sotto la egida dello ONU, sono le violenze giuste e sensate! ] Gli Stati Uniti si dichiarano ''profondamente preoccupati'' per le crescenti tensioni in Venezuela e condannano la ''violenza insensata'' esercitata per diversi giorni contro i manifestanti anti governativi. Il Segretario di Stato americano John Kerry si è detto ''particolarmente preoccupato'' dopo l'arresto di alcuni manifestanti, che, protestavano contr,o il presidente Nicolas Maduro, e per il mandato di arresto, contro, Leopoldo Lopez, un avversario politico accusato di omicidio [ e poiché, anche, Kerry 322, è un assassino? poi, lui ha ragione di essere preoccupato! ].

Emma Bonino Bildenberg, quando io ho detto che Erdogan, nazi, è il complotto perfetto wahhabita, del califfato mondiale saudita, per rovinare Israele e il genere umano? Herman Van Rompuy, Schulz, ecc.. demoni incarnati, massoni, satanisti, tutti anticristi, come loro, mi hanno criticato e deriso, ed ora? sono proprio loro, che, vanno dicendo queste cose!

Emma Bonino Bildenberg, altri dicono, che, tu sei intelligente, ed invece a me, tu sei una cretina: (lol. ed io dico sempre questo, a mia moglie! lol.) io non ho nessun problema, a fare la campagna elettorale in tuo favore, peché, se, tu sei un anticlericale che, vuole bruciare il Vatiano, con la benzina? a me, questo non interessa! io sono amico, soltanto. di chi difende i martiri cristiani, e denuncia la sharia assassina, io sono un uomo molto semplice, e questo, è il mio unico discernimento!